Ordine speciale di mandorle bio e irrinunciabili equosolidali + altre news sui settimanali

Ordine speciale di mandorle bio e irrinunciabili equosolidali + altre news sui settimanali

Apre oggi l’ordine speciale di mandorle bio di Fattoria della Mandorla (Bari) e di irrinunciabili equosolidali con Altromercato e Libero Mondo. Potete ordinare, con sconti su entrambi i listini se siete nostri soci, fino a domenica 3 marzo, dalla pagina degli ordini speciali

Per chi non conoscesse ancora il progetto Fattoria della Mandorla, che ha recuperato la varietà locale pugliese Mandorla di Toritto facendone anche un presidio Slow Food, vi invitiamo a leggere questo nostro articolo di qualche anno fa. Noi non possiamo più farne a meno, soprattutto del pacco di sgusciate da un chilo, che in bottega vola via in men che non si dica. Provate anche le mandorle aromatizzate, quelle ricoperte di cioccolato, la saporita maionese di mandorle alla curcuma e il pratico preparato per latte di mandorla in polvere, che vi permette di ricavare il latte che vi serve in qualsiasi momento in modo del tutto naturale, evitando sprechi, tipo quelle confezioni troppo grandi abbandonate in frigo.

Nel listino degli irrinunciabili equosolidali troverete soprattutto tè, caffè, cacao e zucchero, ma anche spezie, riso, quinoa e cous cous, alcuni anche in grande formato.

Qualche informazione sugli ordini settimanali:
Tanti auguri a Rosa e Giovanni Cerrano, che hanno accolto in famiglia la scorsa settimana un altro pargoletto. Rosa ha bisogno di un po’ di tempo per riprendersi dal parto, per ora il forno resta spento, ma vi aggiorneremo subito appena la produzione del pane riprenderà. Se volete, c’è a disposizione il pane del Podere Pereto: scrivendoci una mail o chiamandoci entro mercoledì alle 13, potrete ordinare pane di grano duro, di grano tenero, di monococco o di segale con semi, da ritirare venerdì in bottega o sabato al MoMaMarket, dove Officina Solidale vi aspetta per una buona spesa locale e di stagione.

Le capre di Camporbiano sono tornate a dare latte, il che vuol dire latte e yogurt di capra di nuovo in listino, insieme ai primi formaggi caprini. Date un’occhiata a latte e formaggi nella pagina degli ordini settimanali, troverete le disponibilità del momento. Camporbiano ha aumentato leggermente i prezzi di alcuni prodotti a inizio anno, e abbiamo di conseguenza aggiornato anche il nostro listino, sul sito e in bottega.