Ordine di patate di Amatrice + pollo e mozzarelle

Ordine di patate di Amatrice + pollo e mozzarelle

Come ogni primo lunedì del mese apriamo l’ordine di pollo San Bartolomeo e di mozzarelle e latticini di bufala Libera Terra: li trovate aperti qui, potete ordinare fino a venerdì 10 novembre ore 12, la consegna sarà poi giovedì 16 in bottega e al Mo.Ma.Market.

Troverete aperto anche un altro ordine speciale, quello di patate bio rosse e gialle provenienti da Amatrice, uno dei comuni più colpiti dall’ondata sismica del 2016. Potete ordinarle fino a sabato 11 novembre, per la consegna poi vi avvertiremo noi.
Uno dei nostri amici del Gassassiena si è messo in contatto con i produttori, l’az. agr. bio di Palmerino Capone per le patate gialle e l’az. agr. biologica Rosati Massimiliano per le rosse. Massimiliano Rosati non ha purtroppo disponibilità di un’altra sua produzione, la Patata Turchesa, una coltura del settecento che ha riportato in produzione recuperando 33 tuberi da un anziano contadino del Gran Sasso. Oggi la Patata Turchesa, grazie al suo lavoro, è presidio Slow Food e marchio De.Co. (Denominazione Comunale di Origine), tutelato dal lavoro di un’associazione di produttori che si occupa di portarne avanti la propagazione e il commercio.
Anche se non potremo assaggiare questa varietà così particolare, siamo certi che la stessa passione e cura sia messa nella coltivazione degli altri tuberi da parte di entrambi i produttori e che acquistarli possa essere un piccolo sostegno economico ad un’area messa a durissima prova dagli eventi dell’anno passato.

Il quantitativo minimo è di 10 chili per ciascuna delle due varietà. Non sono molti e se conservate al fresco e al buio le patate si mantengono molto molto a lungo. Potrebbe esserci una eventuale piccola maggiorazione per le spese di trasporto, dipenderà dai quantitativi che raggiungeremo con l’ordine.

Tags:
,