Ordine di olio nuovo e pentole bionatural e prenotazione ceste e prodotti natalizi

Ordine di olio nuovo e pentole bionatural e prenotazione ceste e prodotti natalizi

Finalmente è arrivato l’olio nuovo! E apriamo quindi il nostro consueto ordine speciale di novembre. Quest’anno potete scegliere fra tre diversi produttori: il toscano Bagno a Sorra, il viterbese San Bartolomeo e il marchigiano Conca d’Oro. Vi parliamo meglio dei produttori più avanti, ciò che li accomuna è l’attenzione alla qualità, l’estrazione a freddo e la coltivazione bio. Li differenzia, oltre alla provenienza, il prezzo, non dipendente dalla qualità dell’olio che è elevatissima per ognuno di loro, ma da dimensioni dell’azienda e quantità di olio prodotto.

Apriamo anche un altro ordine molto speciale, una novità: le pentole artigianali in terracotta Bionatural, una vera garanzia nell’ambito della cucina naturale e delle cotture sane e saporite. E un’ottima idea per un regalo di Natale, da fare e da farsi, visto che ormai è il caso di iniziare a pensarci (e visto che sono proprio belle parecchio, no?). Se poi siete soci le pentole vi convengono davvero tanto! E si aggiungono alle buone ragioni per diventare soci proprio adesso, insieme alla promozione legata al mese del socio. Vi diamo qualche notizia in più tra qualche riga.

A proposito di Natale, è ufficialmente aperto il pre-ordine di cesti natalizi, oltre che di panettoni, pandori e cioccolato equosolidali di Altromercato e LiberoMondo. Nella lista dei prodotti prenotabili noterete anche, a grandissima richiesta…il calendario 2019 di MondoMangione, con 12 nuove ricette tratte dal blog di cucina naturale GranoSalis, che le ha messe a disposizione per noi. Per vedere nel dettaglio la composizione dei singoli cesti cliccate qui.
Come sempre, potrete anche passare in bottega a comporre il vostro cesto personalizzato in qualsiasi momento.

Ordinate tutto entro domenica 18 novembre (più tempo a disposizione per i prodotti natalizi), dalla pagina degli ordini speciali.

PENTOLE BIONATURAL

Lavorate interamente a mano dall’artigiano Ramon Garcia a Zamora, una cittadina rurale nella Castiglia y Leon, dove si producono terracotte di uso quotidiano e decorativo fin dall’epoca romana. Le distribuisce Gianbattista Belotti, appassionato da sempre di prodotti ecologici ed artigianali.

Sono realizzate con argilla naturale e lavorate ad una temperatura poco inferiore ai 1000°, essenziale per vetrificare il particolare smalto naturale usato per il rivestimento interno, esente da piombo, cadmio e altri materiali tossici, spesso presenti nelle terracotte industriali che cuociono invece sotto i 600°. Questo permette tra l’altro una perfetta conduzione del calore senza rischi di rottura della pentola sul fuoco, che non richiede neppure l’utilizzo della retina spargifiamma.
Ogni pentola è diversa dall’altra in piccolissimi particolari e ce ne sono di ogni tipologia, adatte a tanti tipi di preparazioni diverse e alla cottura sia in forno che sul fuoco. Scaricate il catalogo qui, per visualizzare le tante forme e dimensioni disponibili.
Vi invitiamo anche ad approfondire l’argomento leggendo qualche articolo dal sito di Bionatural: ad esempio perchè usare la terracotta, o come si fanno le pentole e come si usano, e ancora cosa caratterizza la terracotta di Bionatural, e anche questa descrizione della tecnica produttiva e le garanzie sulla salubrità dello smalto interno. Tanto altro, tra cui ricette, lo trovate nel blog di Bionatural.

OLIO NUOVO

Ecco i produttori di quest’anno. L’olio di San Bartolomeo ha subito dei ritardi di frangitura a causa del forte maltempo, arriverà un po’ in ritardo, ma entro metà dicembre:

Azienda olivicola biologica Conca d’Oro – Appignano del Tronto (AP) – Azienda a gestione familiare situata sulle colline dell’entroterra Piceno (a sud delle Marche) ad un’altitudine di 250 metri sul livello del mare: è esposta a sud-est e questa particolare giacitura è ideale per la coltivazione dell’ulivo poiché favorisce una lenta maturazione dei frutti e conferisce all’olio estratto particolari proprietà organolettiche quali delicatezza, profumo e sapore. Le olive vengono molite entro 24 ore dal raccolto nel frantoio aziendale.

Azienda Agricola San Bartolomeo – Viterbo (VT) – Nasce biologica negli anni ’90, affiancando la produzione di olio extra-vergine d’oliva all’allevamento in libertà dei polli. Le attività sono sinergiche: gli ulivi forniscono ombra agli animali, che allo stesso tempo concimano e contribuiscono a tenere lontani i parassiti. L’olio, delizioso e con un bassissimo grado di acidità, viene franto direttamente in azienda a poche ore dal raccolto, da frutti raccolti a perfetta maturazione.

Azienda Agricola Bagno a Sorra – Siena (SI) – I fratelli Fanciulli coltivano gli uliveti biologici della storica azienda di famiglia proprio alle porte di Siena. L’olio che ne ricavano è davvero eccellente, risultato di un mix di molte cultivar, di una raccolta direttamente dalla pianta e di una frangitura meccanica a ciclo continuo.